Astroinformatics 2014 Conference

astronomy_meeting

Astroinformatics is a thriving new discipline that has emerged at the intersection of astronomy/astrophysics, applied mathematics and high performance computing, arising from the need to address the challenges and opportunities of exponential growth of data volumes, rates and complexity from the next-generation telescopes. (more…)

View On WordPress

L’influenza della rotazione planetaria sull’abitabilità

L’influenza della rotazione planetaria sull’abitabilità

mdwarf_planets
Esistono quasi 2000 esopianeti confermati anche se la maggior parte di essi sono giganti gioviani che presentano ambienti decisamente inospitali. Nonostante ciò, la missione del satellite Kepler ha permesso di identificare una manciata di pianeti rocciosi, più piccoli, che sono presenti nella cosiddetta zona abitabilee, forse, potrebbero ospitare ambienti più adatti allo sviluppo di qualche forma…

View On WordPress

Nuovi indizi sul processo di produzione dei fotoni nelle collisioni di alta energia

Nuovi indizi sul processo di produzione dei fotoni nelle collisioni di alta energia

particle_collisions
Sappiamo che il nucleo dell’atomo è composto da protoni e neutroni che, a loro volta, sono costituiti da particelle più elementari chiamate quark e gluoni. Osservare queste particelle elementari è alquanto complicato e allora i fisici utilizzano i grandi acceleratori per far scontrare gli atomi alla velocità della luce e vedere cosa accade durante le collisioni ad alta energia.

(more…)

View On WordPress